Utilitzem cookies propies i de tercers per a millorar els nostres serveis i mostar publicitat relacionada amb les seves preferències mitjançant els seus hàbits de navegació. Si continua navegant, considerem que accepta el seu ús. Pot obtenir més informació aquí
[X]



27/03/2014
Nel mese di giugno del 2013 è stata costituita ECOFLOW FLUIDS ECOLOGICS SL, società partecipata da INOXPA, azienda specializzata nella produzione di pompe in acciaio inox e nella gestione di processi e servizi per i settori alimentare, enologico, cosmetico e farmaceutico, da ECOGEST, azienda attiva nella formulazione e produzione di prodotti chimici e detergenti per l’industria alimentare, e da TECNICAL.

L’obiettivo di ECOFLOW è quello di offrire un servizio completo di sistemi di filtrazione con membrane, dalla progettazione e produzione delle attrezzature, fino alla fornitura dei materiali di consumo per una corretta pulizia e manutenzione. Fornisce inoltre prodotti di pulizia per sistemi CIP per tutte le attrezzature dell’industria alimentare.

Inizialmente, i principali settori a cui si rivolge sono: acque, prodotti lattiero-caseari e succhi di frutta, ma è possibile realizzare attrezzature per altre applicazioni e per altri settori.

ACQUE

Acque destinate a un processo alimentare

Progettazione di attrezzature per l’adeguamento delle acque di raccolta a un particolare processo alimentare. Un esempio potrebbe essere la purificazione dell’acqua raccolta da un pozzo per il suo utilizzo nei processi di preparazione di alimenti per neonati. Altri esempi potrebbero essere i succhi preparati da concentrati, acque gassate, ecc.

Adeguamento delle acque industriali

La maggior parte dei processi industriali alimentari comporta un consumo significativo di acqua. Per esempio, un’industria lattiero-casearia ha un consumo di acqua tra 3 e 5 volte la sua produzione di latte. Quest’acqua, normalmente utilizzata per la pulizia, accumula un ingente carico biologico, per cui è necessario un trattamento prima di poterla versare. Il processo tradizionale utilizza impianti di depurazione biologici o fisico-chimici, che rendono l’acqua idonea a essere versata nelle canalizzazioni o negli scarichi. ECOFLOW si propone di combinare questi sistemi con un sistema di filtrazione con membrane, che permetterà il riutilizzo dell’acqua in altri processi industriali, riducendone in questo modo significativamente il consumo.

PRODOTTI LATTIERO-CASEARI

Siero

Esistono diverse applicazioni la cui finalità è quella di impedire il versamento del siero, altamente inquinante, valorizzandolo allo stesso tempo.

- Concentrazione del siero proveniente da un caseificio per ridurne il volume, evitando in questo modo i costi di trasporto e la spesa energetica nel processo di essiccazione. A seconda delle caratteristiche del siero e del prodotto desiderato, si può realizzare un’osmosi o una nanofiltrazione.

- Ottenimento di proteina. Mediante un sistema di ultrafiltrazione si cerca di estrarre la proteina presente nel siero del formaggio per darle un altro uso in molteplici applicazioni alimentari. Si tratta di un processo che valorizza significativamente il siero.

Latte

- Latte “concentrato”. Quando le distanze tra la fattoria e la fabbrica sono considerevoli, si può studiare la possibilità di concentrare il latte per evitare i costi di trasporto. Questa concentrazione si realizza per osmosi. Dopo che il latte concentrato arriva a destinazione, a seconda del prodotto finale si ripristina l’acqua estratta alla fonte o si esegue la lavorazione in forma concentrata, come nel caso di alcuni formaggi.

- Latte “microfiltrato”. Il sistema di microfiltrazione del latte dà la possibilità di ottenere latte senza alcun trattamento termico e adatto per il consumo umano. Questo latte può essere considerato “crudo” per la preparazione di alcuni prodotti, quali il formaggio o persino il latte liquido.

Salamoia

- Nel processo di salatura del formaggio normalmente si utilizza la salamoia. Durante questa fase il formaggio viene salato ed essiccato. In questo modo, una parte molto importante del siero si scioglie nella salamoia, oltre alle particelle ridotte derivanti da difetti nel processo di preparazione. È essenziale mantenere la salamoia in condizioni ottimali, poiché in caso contrario potrebbe diventare una fonte di contaminazione con risultati fatali per il formaggio terminato. Per tale motivo si utilizza la microfiltrazione. Questo sistema consente di trattenere i batteri, conservando la salamoia in condizioni ottimali. Altri sistemi utilizzati per questo processo sono le diatomee; il loro problema principale è che generano un residuo sabbioso che dovrà essere comunque trattato.

SUCCHI DI FRUTTA

Chiarificazione

Per trattare i succhi di frutta naturali preparati direttamente dalla frutta come materia prima, si utilizza l’ultrafiltrazione, sebbene in alcuni casi particolari si sostituisce con la microfiltrazione.

Concentrazione

Si utilizza come passaggio precedente all’evaporazione. Consente di ridurre l’energia e di ottenere un prodotto migliore, poiché si evita la perdita di aromi volatili ad alte temperature.
tecnical logo

Pol.Ind. Les Ferreries

Cami Vell de Riudellots 1-3

17459 Campllong (Girona)

41º53'59":2º49'19"

 
 

+34 972 47 88 88

Contatto

 
Società affiliate TECNICAL integra negatiu TECNICAL meat negatiu ARC tecno negatiu  TECNICAL food negatiu